c o l l a n a     s t o r i a


 

Giuseppe Vozza
Storia di Casolla
La più antica e la più bella tra le gemme che incoronano la città di Caserta

Opera in tre tomi con cofanetto rigido.

I tomo di pag. 383;
II tomo di pag. 351;
III tomo di pag. 383;

pg 1120 – formato 16 x 24
ISBN 978-88888-48-66-2
€ 60,00

Casolla è una delle ventitré frazioni che compongono la città di Caserta.

Il libro tratta degli argomenti più disparati, dell'etimologia del nome di Casolla, Mezzano, Piedimonte di Casolla e Staturano, dell’abbazia di San Pietro ad Montes e dell’arcipretura di San Lorenzo, delle chiese di San Rufo e dell’Assunta, delle numerose cappelle, della congrega, della fondazione dell'ordine delle Suore degli Angeli, dell'eretico Giovan Francesco Alois e del valdesianesimo, del filosofo Enrico Ruta, della produzione industriale della colla e dell'attività del tufo, delle condizioni sociali ed economiche del passato attraverso i catasti, dell’emigrazione susseguente alla conquista del Sud, dell’insorgenza e delle guerre, dei beni culturali e delle tradizioni, alcune rare, delle attuali condizioni per disegnare anche un modello di sviluppo futuro.

Il libro si presenta come un valido tassello per la conoscenza e per la ricomposizione dell’intera storia di Caserta, spezzettata in diverse frazioni, ognuna con il proprio patrimonio storico-culturale da tutelare e da far conoscere.


 

 

Gianfranco Iulianiello
Percorsi di ricerche storiche
su due centri dei Tifatini
Castel Morrone e Limatola

pg 186 – formato 16 x 24
ISBN 978-88-88848-86-0
€ 10,00

L’intento dell’Autore è di mettere a disposizione dei cittadini, degli appassionati e degli studiosi una monografia agile e di facile consultazione sulla storia di Castel Morrone e Limatola. L’Autore opera una panoramica su secoli e secoli di storia dei due limitrofi centri, evidenziando gli eventi meno noti, augurandosi che possano venire fuori studi ulteriori studi. Infatti, il suo scopo è di far conoscere, tutelare e valorizzare il notevole patrimonio storico-artistico-ambientale del territorio.


 

Giulio Di Lorenzo
San Pancrazio Martire
Patrono di Valle di Maddaloni
nel 1715° anniversario del martirio

pg 24 – formato 15 x 21
ISBN 978-88-88848-88-4
€ 5,00

In un agile volumetto l’Autore tratta di un aspetto particolare di Valle di Maddaloni, la chiesa ed il culto di San Pancrazio, patrono di Valle. L’Autore si sofferma anche su Santa Flavia, co-patrona. Lo scopo dell’Autore è quello di far conoscere alcuni elementi importanti ai fini della ricostruzione della storia del paese per i famosi Ponti della Valle, l’inestimabile opera architettonica realizzata da Luigi Vanvitelli e voluta da Carlo di Borbone.


 

Antonio Martone
Storia di Pignataro in età moderna
Il Seicento (seconda parte)

pg 408 – formato 16 x 24
ISBN 978-88-88848-76-1
€ 12,00

Questo volume completa la trattazione del secondo volume della storia di Pignataro, cioè sulla seconda parte del Seicento. Al lettore è offerta la possibilità di far luce non solo sulle vicende storiche e sugli eventi dolorosi che colpirono Pignataro, con la spaventosa epidemia di peste del 1657, ma anche sul vissuto quotidiano, sul ciclo della vita dalla nascita alla morte, su come ci si divertiva, ci si vestiva, ci si alimentava, su come erano intesi e vissuti i rapporti interpersonali, l’amicizia, la famiglia, il lavoro, la fede e così via.