c o l l a n a     f o l c l o r e


 

Raffaele Mone
Attrezzi e mezzi contadini tra memoria e storia

pg 173 – formato 16x24
ISBN 978-88888-48-94-5
€ 18,00

Questo libro e' un omaggio al mondo contadino, di cui prende in considerazione, in modo particolare, antichi utensili, mezzi e attrezzi, che hanno avuto una storia plurimillenaria. Una storia che si avvio' al declino, gradualmente, in modo inarrestabile, nei primi cinquant’anni del secolo scorso (1900), fino ad arrivare, all’inizio dei successivi anni ’60, alla sostituzione dei tradizionali con nuovi mezzi e attrezzi meccanici e poi anche elettrici. L’Autore ci accompagna dolcemente con mano in questo particolare mondo contadino, facendocelo rivivere passo dopo passo in una descrizione che e' si' operazione di conoscenza, ma che e' finalizzata alla tutela ed all’amore, proprio perché rappresenta quella parte della vita individuale e sociale dell’uomo più naturale.